Recensioni

Cinque libri per le vacanze (più uno)

Cinque libri per le vacanze (più uno)

  Cosa si intende poi per “libro da spiaggia”? Un libro robusto che puoi portare al mare senza sciuparlo o, al contrario, uno in edizione molto brutta che puoi portare al mare e sciuparlo? E poi: il libro da spiaggia è lo stesso del libro da montagna? Io ho...

Sovvertire la bellezza – Filo Sottile

Sovvertire la bellezza – Filo Sottile

Lo dico subito, così ci togliamo il pensiero: il teatro di Filomena “Filo” sottile mi esalta e mi fa stare bene e credo che faccia bene anche al teatro in generale perché lo attraversa con modalità che mi fanno drizzare le antennine e capire perché quest’arte stramba...

Un dialogo impossibile – Deflorian Tagliarini

Un dialogo impossibile – Deflorian Tagliarini

Il palcoscenico è quasi completamente vuoto e bello in questa sua nudità. Chi ha ucciso mio padre è il primo testo non originale di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini e il primo spettacolo in cui loro non sono presenti in scena. Francesco Alberici è solo,...

Tra Freud e le isteriche

Tra Freud e le isteriche

Abbiamo tutti presente Sigmund Freud e in molti anche la sua immagine: sguardo intenso, sigaro in bocca o deliziosi occhialetti tondi, barba candida e curata e qualche accenno di calvizie. Leghiamo il suo nome a quello di Edipo e sappiamo con certezza, grazie a lui,...

Le streghe di Macbeth

Le streghe di Macbeth

Dovreste prima fare silenzio, quella che state per sentire è una tragedia cupa ambientata in fredde lande. Se vi concentrate potreste sentire la mano intorpidire per via dell’umidità che si trova nelle brughiere di Scozia in mezzo al silenzio e alla nebbia. Qui, il...